Moduli Python: tutto ciò che devi sapere

Questo blog ti guiderà attraverso il concetto di moduli in Python in dettaglio. A partire da come creare un modulo in python per utilizzarli nel tuo programma.

Il linguaggio di programmazione Python è uno dei linguaggi più popolari al giorno d'oggi. Ha numerose applicazioni e gli sviluppatori stanno passando a Python per l'implementazione che ci fornisce. L'approccio di programmazione modulare in cui il codice è suddiviso in parti separate è il punto in cui i moduli Python entrano in scena. Questo articolo ti aiuterà a comprendere l'argomento sopra in dettaglio.

Di seguito sono riportati gli argomenti che verranno trattati in questo blog:





Cosa sono i moduli Python?

I moduli sono semplicemente una 'logica di programma' o uno 'script python' che può essere utilizzato per una varietà di applicazioni o . Possiamo dichiarare funzioni, classi ecc. In un modulo.

L'obiettivo è suddividere il codice in diversi moduli in modo che non ci siano dipendenze l'una dall'altra o minime. L'utilizzo di moduli in un codice aiuta a scrivere righe di codice minori, un'unica procedura sviluppata anche per il riutilizzo del codice. Elimina inoltre la necessità di scrivere ripetutamente la stessa logica.



Un ulteriore vantaggio dell'utilizzo dei moduli è che i programmi possono essere progettati facilmente, poiché un intero team lavora solo su una parte o un modulo dell'intero codice.

come configurare atom per python

Proviamo a capirlo con un esempio:

Supponi di voler creare un programma per una calcolatrice. Ci saranno operazioni come addizione, sottrazione, moltiplicazione, divisione ecc.



Divideremo il codice in parti separate, possiamo semplicemente creare un modulo per tutte queste operazioni o moduli separati per ciascuna delle operazioni. E poi possiamo chiamare questi moduli nella nostra logica di programma principale.

L'idea è di ridurre al minimo il codice e, se creiamo moduli, non significa che possiamo usarlo solo per questo programma, possiamo persino chiamare questi moduli anche per altri programmi.

esempio-python modules-edureka

Ora che abbiamo capito il concetto di moduli, proviamo a capire come possiamo creare un modulo in python.

Come creare moduli in Python?

La creazione di un modulo in Python è simile alla scrittura di un semplice script Python utilizzando il .py estensione. Per l'esempio precedente proviamo a creare un modulo per le varie operazioni.

def add (x, y): return x + y def sub (x, y): return x - y def prod (x, y): return x * y def div (x, y): return x / y

Salva il codice sopra in un file Calc.py .È così che creiamo un modulo in python. Abbiamo creato diverse funzioni in questo modulo. Possiamo usare questi moduli nel nostro file principale, diamo un'occhiata a come li useremo in un programma.

Come utilizzare i moduli Python?

Useremo il file importare parola chiave per incorporare il modulo nel nostro programma, a partire dal parola chiave viene utilizzata per ottenere solo pochi o specifici metodi o funzioni da un modulo. Vediamo quali sono i diversi metodi per utilizzare un modulo nel tuo programma.

Diciamo che abbiamo il nostro file con un nome main.py.

importa calc come a a = 10 b = 20 addizione = a. add (a, b) print (addizione)

Nel codice precedente, abbiamo creato un alias utilizzando il come parola chiave. L'output del codice precedente sarà l'aggiunta dei due numeri aeb utilizzando la logica specificata nella funzione add nel modulo calc.py.

Diamo un'occhiata a un altro approccio.

da calc import * a = 20 b = 30 print (aggiungi (a, b))

Nel codice sopra, abbiamo importato tutte le funzioni usando l'asterisco e possiamo semplicemente menzionare il nome della funzione per ottenere i risultati.

Percorso del modulo Python

Quando importiamo un modulo, l'interprete cerca il modulo nelle directory dei moduli incorporati in sys.path e, se non lo trova, cercherà il modulo nel seguente ordine:

  1. Directory corrente
  2. PYTHONPATH
  3. Directory predefinita
import sys print (sys.path)

Quando esegui il codice sopra, otterrai l'elenco delle directory. È possibile apportare modifiche nell'elenco per creare il proprio percorso.

Moduli incorporati in Python

I moduli incorporati sono scritti in C e integrati con l'interprete Python. Ogni modulo integrato contiene risorse per alcune funzionalità specifiche come la gestione del sistema operativo, input / output del disco, ecc.

La libreria standard ha anche molti script python contenenti utilità utili. Ci sono diversi moduli incorporati in python a nostra disposizione che possiamo usare ogni volta che vogliamo.

Per ottenere l'elenco di tutti i moduli in python, puoi scrivere il seguente comando nella console di python.

aiuto ('moduli')

Otterrai un elenco di tutti i moduli in python. Di seguito sono riportati alcuni moduli in python.

dir () Funzione incorporata

Restituisce un file elenco ordinato di stringhe contenente i nomi definiti in un modulo. L'elenco contiene i nomi di tutte le variabili, funzioni, classi ecc.

import calc print (dir (calc))

Otterrai l'output dell'elenco in questo modo:

unire l'implementazione dell'ordinamento c ++

Allo stesso modo, puoi ottenere i nomi definiti in qualsiasi modulo usando la funzione dir ().

In questo blog, abbiamo imparato a conoscere i moduli in Python, come possiamo creare un modulo e usarlo nel programma. Abbiamo anche imparato a conoscere i moduli integrati in python. Linguaggio di programmazione Python ha enormi applicazioni e con l'uso di moduli, l'attività diventa più semplice, gestibile ed efficiente. Se desideri padroneggiare le tue abilità nel linguaggio di programmazione Python puoi iscriverti al per avviare il tuo apprendimento e diventare uno sviluppatore Python.

Se hai qualche domanda? menzionali nei commenti, ti ricontatteremo.