Qual è la differenza tra CSS e CSS3?

Questo articolo ti fornirà una conoscenza dettagliata e completa delle principali differenze tra CSS e CSS3 in base a diversi parametri.

La funzione principale dei Cascading Style Sheets è molto importante. Dove CSS lavora insieme all'HTML e fornisce lo stile e l'aspetto di base e questo ci farà sapere che gli elementi HTML appariranno sulla pagina web. Dove CSS3 è l'ultima versione di CSS. Comprendiamo le varie differenze tra CSS e CSS3 nel seguente ordine:

CSS3 fornisce funzionalità come JavaScript e fornisce anche funzionalità di sviluppo mobile con funzionalità aggiuntive come transizioni, gradiente, ecc. Quindi, confrontiamo CSS e CSS3 su questi parametri.





Compatibilità di CSS e CSS3

CSS non è compatibile con CSS3 perché il suo scopo principale era concentrarsi sulla fornitura di diverse funzionalità di formattazione. Erano in aggiunta alle capacità per la posizione di testi e oggetti. Ma queste funzionalità sono state aggiornate all'ultima versione che è CSS3.

Css e Css3



CSS3 è il backword compatibile con CSS. Ciò non renderà non valido alcun codice scritto in CSS. CSS3 rende la pagina web più attraente e migliore. Sonomolto veloce nel caricamento e meno tempo necessario per costruire la pagina.

Angoli arrotondati e sfumatura

Quando è stato lanciato il CSS3, gli sviluppatori progettavano immagini che avrebbero l'aspetto di angoli arrotondati per diverse strutture e sfumature di sfondo. Questo processo include lo sviluppatore che progetta il bordo specifico e carica il disegno sul server. Devono posizionare l'immagine sulla pagina web e, alla fine, CSS deve posizionare correttamente questo bordo.



come prevenire il deadlock in java

In CSS3 lo sviluppatore deve solo scrivere il codice come round confine {border-radius: 20px}. Ed è fatto, non è necessario inviare tramite alcun server ed eseguire alcun tipodi altre attività. Anche i gradienti possono essere impostati utilizzando codice come gradBG {Background: liner-gradiente (rosso, nero)}

Effetti di testo e animazioni

In CSS le animazioni sono state scritte in JavaScript e JQuery. Non aveva le funzionalità nel livello di progettazione e anche l'elemento della pagina non aveva alcun tipo di effetti speciali come l'ombreggiatura di testi, selezioni di testo, ecc.

In CSS3 lo sviluppatore potrebbe aggiungere l'ombra del testo per renderlo più facile da leggere. Potrebbero anche aggiungere gli effetti visivi per rompere la linea e alle parole più lunghe in modo che si adattinofacilmente all'interno delle colonne. Include anche il continuo cambio di dimensione e colore del testo, anche se è possibile impostare l'ora del cambio.

Pseudo classi

Questi sono usati per definire in modo speciale lo stato di un elemento nei CSS.
Sintassi:selettore: pseudo-classi {proprietà: valore}. Questo fornisce anche varie proprietà come hover on (), semplice tooltip hover ().

In CSS3 queste pseudo-classi sono molto simili ai CSS ma hanno poche caratteristiche aggiuntive che le differenziano. Questi includono la radice di destinazione del documentol'elemento radice. Utilizza i valori numerici all'interno di (n) per targetizzare.

Elenchi in CSS e CSS3

CSS:

  • CSS consente all'utente di impostare elenchi diversi per elenchi ordinati e non ordinati.

  • L'utente può anche impostare l'immagine per un indicatore di voce di elenco.

  • Aggiungi i colori di sfondo all'elenco e agli elementi dell'elenco.

  • Possono essere circolari, quadrati, di tipo elenco a forma di disco.

CSS3

  • In questo modo per utilizzare l'elenco in CSS, la proprietà display dovrebbe avere l'elemento dell'elenco definito al suo interno.

  • Non supporta il sistema di numerazione.

  • Consente di impostare l'immagine rispetto all'indicatore della voce di elenco.

  • Ha anche una posizione in stile elenco e può specificare la posizione del riquadro del marker.

Con questo, arriviamo alla fine di questo articolo in cui abbiamo discusso le differenze tra CSS e CSS3. C diamine il di Edureka. Il corso di formazione sulla certificazione per lo sviluppo web ti aiuterà a imparare come creare siti web straordinari utilizzando HTML5, CSS3, Twitter Bootstrap 3, jQuery e API di Google e a distribuirli su Amazon Simple Storage Service (S3).

Hai domande per noi? Per favore menzionalo nella sezione commenti di questo articolo e ti risponderemo.