Grafici Excel: visualizzazione avanzata dei dati utilizzando MS Excel

Questo blog parla della visualizzazione avanzata dei dati tramite grafici Excel. Fornisce istruzioni sulla creazione di grafici a linee, grafici a colonne, istogrammi, ecc.

Nel mio blog precedente , Tecniche di visualizzazione dei dati utilizzando MS Excel sono stati discussi. Quelle erano limitate alla visualizzazione dei dati in un singolo attributo. In questa puntata della serie, parleremo di più degli aspetti avanzati Data Visualization - Grafici Excel .Tuttavia, in molti scenari del mondo reale, la visualizzazione dei dati richiede l'analisi di più attributi, che è una parte essenziale di qualsiasi .

Supponiamo che un'azienda di gelati desideri analizzare i ricavi ottenuti dalla vendita dei suoi vari gelati. Per un'analisi così dettagliata, dovrai analizzare l'effetto di vari parametri sulla vendita di gelati. Ad esempio, in che modo la temperatura influisce sulla vendita? Alcuni posti sono migliori di altri per la vendita di gelati?La vendita aumenta distribuendo un numero maggiore di opuscoli?





Quindi, per rispondere a queste domande, devi analizzare la relazione tra più attributi. In questo blog, discuteremo esattamente di questo.

Di seguito sono riportati i grafici Excel di cui parleremo in questo blog.



Grafico a linee

I grafici a linee sono molto utili per rappresentare dati continui su un asse in scala uniforme.Questi grafici Excel sono una buona opzione per mostrare le tendenze dei dati a intervalli uguali, come giorni, mesi o anni.

Cominciamo analizzando come le entrate variano nel tempo.

  • Seleziona i valori delle due colonne (ad esempio Data e Entrate totali ) che devono essere tracciati nel grafico a linee. Dopo aver selezionato i valori, fare clic su Inserire menu e quindi fare clic sulla seconda icona nel Grafici opzione.



  • Facendo clic sull'icona, appariranno varie opzioni per il grafico a linee. Per questo esempio, fare clic sulla prima opzione nella sezione Linea 2 D e il filegrafico sottoapparirà.

  • Questo grafico mostra come le entrate aumentano odiminuiscecol tempo.Tuttavia, questo grafico non è così facile da leggere.Quindi, proviamo a renderlo più visivo e informativo.

  • Nelscreenshot sopra, sotto il Design Sezione,scegli lo stile di design desiderato.

  • Fare doppio clic sulla casella di testo, che dice Titolo grafico ,e rinominalo in Entrate vs tempo.

  • Fare nuovamente clic sul grafico e quindi fare clic sul segno più (+) nell'angolo in alto a destra del grafico. Si apriranno più opzioni. Fare clic sull'opzione di Titoli degli assi e Leggende .

  • Per una migliore illustrazione, trascina il grafico al centro della pagina. Ora, osserva che ci sono due caselle di testo presenti sul grafico, una sull'asse X e una sull'asse Y. Entrambi hanno lo stesso contenuto Titolo dell'asse .

  • Fare clic su ciascuna casella di testo e rinominare ogni asse secondo i dati.Scegliereun carattere adatto e quindi appare il graficocome quello qui sotto.

  • Ora, la legenda deve essere corretta. Nelistantanea sopra, la legenda è contrassegnata comeSerie 1, cheè ovviamente sbagliato.

    def __init __ (self) python
  • Fare clic con il tasto destro sul grafico e fare clic su Seleziona dati . Si aprirà una nuova finestra come mostrato nell'istantanea qui sotto.

  • Nell'istantanea sopra, puoi vedere il testo Serie1 . Questo è ciò che deve essere corretto. Clicca su modificare e digita Reddito nel Nome della serie e premete ok .

  • Come puoi vedere dall'istantanea sopra, le entrate complessive fluttuano nel tempo. Per comprenderlo meglio, dovrai analizzare altri parametri che influenzano le entrate.

Proviamo a capire se esiste una correlazione tra entrate e temperatura. Per analizzare questo aspetto, aggiungiamo un altro attributo nello stesso grafico: Temperatura .

  • Clicca sul Design nella barra dei menu, quindi fare clic su Seleziona dati opzione (sul lato destro della barra dei menu). Si aprirà la seguente finestra.

  • Fare clic su Aggiungi pulsante. Una nuova finestra denominata ' Modifica serie ' sarà aperto.

  • Nel Nome della serie , genere ' Temperatura 'E in Valori di serie , seleziona tutti i valori nella colonna della temperatura. Dopo aver premuto ok , ora nel grafico vengono visualizzati sia i ricavi che la temperatura.

Grafico a colonne

Un grafico a colonne viene utilizzato per confrontare visivamente i valori tra più categorie.

  • Proviamo a confrontare la vendita di vari gusti di gelato per capire quali sono più popolari.

  • Seleziona i valori delle colonne (ad esempio Dattero, Vaniglia, Fragola ) che devono essere tracciati in un istogramma. Dopo aver selezionato i valori, fare clic su Inserire menu e quindi fare clic sulla prima icona nel file Grafici opzione.

  • Dopo aver fatto clic sull'icona, appariranno varie opzioni per l'istogramma. Per questo esempio, fare clic sulla prima opzione nella sezione 2 D Column e il filegrafico sottoapparirà.

  • Utilizzare gli stessi passaggi utilizzati nel grafico a linee per selezionare il design desiderato, rinominare il grafico e rinominare le legende.

  • Come si è visto ingrafico sopra, la vendita di gelato alla vaniglia è quasi sempre superiore alla vendita di gelato alla fragola.

Esploriamo un'altra utile variante di questo grafico, Colonna impilata .

  • Clicca su Design Icona sulla barra dei menu e quindi fare clic su Cambia tipo di grafico .

  • Seleziona l'opzione di Colonna impilata .

  • Dopo la pressatura ok , il grafico è simile all'istantanea di seguito.

  • Ci sono più varianti a questo grafico. Ad esempio, nel primo passaggio invece di selezionare il grafico 2D, se viene selezionato il grafico 3D, lo farà il graficoassomiglia all'istantanea qui sotto.

Istogramma

Gli istogrammi sono grafici Excel che mostrano le frequenze all'interno di una distribuzione di dati. La distribuzione dei dati è raggruppata in bin di frequenza, che possono essere modificati per analizzare meglio i dati.

  • Proviamo ad analizzare la distribuzione degli opuscoli.

  • Seleziona i valori delle colonne (ad esempio, Opuscoli ) che devono essere tracciati in Istogramma. Dopo aver selezionato i valori, fare clic su Inserire menu e quindi fare clic sull'icona centrale nel Grafici opzione.

  • Fare clic sul primo grafico sotto Istogramma e premete OK. Apparirà il grafico sottostante.

    che cos'è la visualizzazione dei dati nel tableau
  • Questo grafico raggruppa i valori della colonna Opuscoli in 3 categorie (contenitori): 90-108, 108-126 e 126-144. Come evidente dall'istogramma, il numero di opuscoli nel terzo raccoglitore è inferiore rispetto ai primi 2 raccoglitori.

  • Applicare le stesse tecniche discusse nei passaggi precedenti per scegliere il design desiderato e rinominare il grafico.

  • Per esaminare più da vicino questi dati, proviamo ad aumentare il numero di contenitori.Fare clic con il tasto destro sull'asse X e fare clic su Formato asse opzione.

  • Una nuova finestra si aprirà sulla destra denominata Formato asse . In questa finestra, cambia il file Numero di contenitori opzione a 10.

  • Dopo aver selezionato il numero di contenitori come 10, chiudere la finestra. L'istogramma ora cambierà come mostrato nell'istantanea di seguito.

  • Questo istogramma ora mostra una classificazione molto più dettagliata degli opuscoli. Ad esempio, si può concludere che gli opuscoli compresi tra 126 e 130,5 non sono mai stati distribuiti.

Grafico a dispersione

Un grafico a dispersione ha due assi dei valori: un asse orizzontale (X) e uno verticale (Y). Combina i valori xey in singoli punti dati e li mostra a intervalli irregolari o cluster.

Proviamo ad analizzare se la vendita totale ha qualche relazione con il numero di opuscoli distribuiti.

  • Seleziona i valori delle colonne (ad esempio Opuscoli, vendita totale ) che devono essere tracciati in Scatter Plot. Dopo aver selezionato i valori, fare clic su Inserire menu e quindi fare clic sul Grafici a dispersione icona nel file Grafici opzione.

  • Fare clic sul primo grafico sotto Scatter e premete ok .Apparirà il grafico sottostante.

  • Applicare le stesse tecniche discussenel precedentepassaggi per scegliere il design desiderato e rinominare il grafico.

  • Come puoi vedere dall'istantanea qui sotto, le vendite di gelato tendono ad aumentare con l'aumento del numero di opuscoli distribuiti.

Come dimostrato in questo blog, MS Excel ha vari strumenti di visualizzazione potenti e facili da usare come i vari grafici Excel di cui abbiamo discusso sopra. Questi strumenti aiutano a trovare la correlazione tra i vari elementi di dati e a derivare modelli utili nei dati.

Ci sono più varianti e molte opzioni con cui ogni strumento di visualizzazione viene fornito, e vorrei incoraggiarti a esplorare tutte le opzioni in modo che la prossima volta che otterrai un set di dati da analizzare, avrai munizioni sufficienti per attaccare i dati .

Microsoft Excel è un'applicazione software semplice ma potente. Edureka's Il programma aiuta impari analisi quantitativa, analisi statistica utilizzando l'interfaccia intuitiva di MS Excel per la manipolazione dei dati. L'utilizzo di MS Excel e i suoi grafici coprono diversi domini e requisiti professionali, quindi non c'è momento migliore di adesso per iniziare il tuo viaggio!