Tutorial di Microsoft Azure - Cloud Computing con Azure

Questo blog tutorial di Azure è un punto di partenza perfetto per un principiante nel cloud computing. Ti darà una breve idea su tutti i servizi di Azure, con demo.

Sai cos'è Azure? Hai idea del perché e come viene utilizzato? Se vuoi le risposte a queste domande, sei arrivato nel posto giusto. Questo blog Tutorial di Azure ti fornirà un'introduzione a Microsoft Azure che copre tutti gli aspetti perché, cosa e come. In alternativa, puoi guardare il video sottostante del nostro esperto che discute i concetti di Azure insieme a sessioni pratiche.

Tutorial su Microsoft Azure per principianti | Formazione Microsoft Azure | Edureka





In questo blog impareremo a conoscere Microsoft Azure nella seguente sequenza:
  1. Perché il cloud computing?
  2. Cos'è il cloud computing?
  3. Azure Job Trends
  4. Cos'è Microsoft Azure?
  5. Servizi di Azure
  6. Prezzi di Azure
  7. Certificazioni di Azure
  8. Demo di Azure: creazione di un'istanza di macchina virtuale di Azure

Cominciamo allora

Perché il cloud computing?

10 anni fa, le aziende memorizzavano tutto internamente, cioè sui propri server. Ma nel corso degli anni con il miglioramento della velocità di Internet, le persone hanno scoperto un nuovo modo di archiviare tutto, il modo 'Cloud'! Cos'è il cloud? Per capire che cos'è il cloud, vediamo prima perché è entrato in scena!



Prima del 'Cloud', le aziende memorizzavano tutto offline, ovvero l'hosting di siti Web sui propri server in sede e l'aggiunta di altri server ogni volta che era necessario. Ma c'erano alcuni problemi con questo tipo di configurazione. Quali erano questi problemi? Discutiamoli usando un esempio in questo blog tutorial di Azure:

  • Possiedi un'azienda che gestisce un sito web di grande successo e immaginiamo che il 'concetto di cloud' non sia stato introdotto in questo momento. Pertanto il tuo sito web è stato ospitato sui server in sede. Sembra normale, vero?
  • Un bel giorno, hai aggiunto una nuova funzionalità al tuo sito web che è diventata un successo durante la notte. Ora, il tuo traffico è aumentato di molte volte e l'inevitabile è successo, il tuo sito web è andato in crash!
  • Woah! Fa male, non è vero? Beh, ovviamente non avresti potuto prevederlo, e anche se lo avessi fatto, non avresti potuto spendere e acquistare i server richiesti, in così poco tempo. Perché? Bene, i server non sono ragazzi economici, sono molto MOLTO costoso.

Problemi con il cloud - Tutorial di Azure - Edureka

Supponiamo che tu possa permetterti questi numerosi server, ma sei sicuro di sperimentare così tanto traffico ogni giorno? Dopo aver acquistato i server e il giorno successivo il traffico è calato, cosa farai con questi server adesso? Saranno inattivi la maggior parte del tempo e quindi diventano un cattivo investimento da parte tua.



Con questo esempio, riassumiamo i problemi con il modello privato in questo tutorial di Azure:

  1. Questa configurazione è costosa.
  2. I tuoi server saranno inattivi la maggior parte del tempo.
  3. Ogni macchina è destinata a fallire un giorno, mantenere questi numerosi server diventa un compito noioso.

Per gestire questi problemi abbiamo dovuto escogitare un nuovo modello di infrastruttura. Quindi, abbiamo creato Cloud. Con il cloud computing, tutti questi problemi sono stati risolti! Come?

  • Metti i tuoi dati su Cloud Server e sei pronto! Non è più necessario acquistare server costosi.
  • Scalabilità! La capacità del tuo server aumenterà o ridurrà in base al traffico, anche questo automaticamente.
  • Il tuo fornitore di servizi cloud gestirà i tuoi server, quindi nessuna preoccupazione per l'infrastruttura sottostante.

Ora capiamo in questo tutorial di Azure, perché era necessario il cloud computing, andiamo avanti e capiamo di cosa si tratta esattamente?

Tutorial di Azure: che cos'è il cloud computing?

È l'uso di server remoti su Internet per archiviare, gestire ed elaborare dati piuttosto che un server locale o un personal computer.

Negozio: Archivia file grandi o piccoli sul cloud, a cui puoi accedere in movimento!

Gestire: Gestisci i tuoi dati con database ottimizzati sul cloud.

Processi: Con la potenza di calcolo scalabile sul cloud, puoi elaborare qualsiasi quantità di dati in pochi istanti!

cos'è un lettore bufferizzato

Quindi, fondamentalmente, tutte queste attività cioè 'archiviare, gestire ed elaborare', piuttosto che farlo sul tuo personal computer o sul tuo data center privato, lo fai sul cloud pubblico, e questo è ciò di cui si occupa il Cloud Computing.

Esistono fondamentalmente 3 categorie nel cloud computing:

  • SaaS (Software as a Service)
    • Consente alle aziende di utilizzare i software senza acquistarli, il che riduce drasticamente la spesa dell'azienda, poiché sono già installati sui server cloud possono essere distribuiti rapidamente e quindi risparmiare tempo.
  • PaaS (Platform as a Service)
    • Consente agli sviluppatori di creare applicazioni, collaborare a progetti senza dover acquistare o mantenere l'infrastruttura.
  • IaaS (Infrastructure as a Service)
    • Consente alle aziende di affittare server, spazio di archiviazione, ecc. Da un provider di servizi cloud.

Dal momento che ci sono così tanti vantaggi del Cloud Computing, quindi era solo una questione di tempo che le aziende capissero il suo potenziale di mercato. Quindi, oggi abbiamo molti fornitori di servizi cloud.

Oggi, in questo blog sull'esercitazione di Azure, parlerò di Microsoft Azure che è un IaaS. Innanzitutto, vediamo perché stai imparando a utilizzare Microsoft Azure.

Azure Job Trends

Fonte: Indeed.com

La domanda di Azure Solutions Architect come si può vedere nelle tendenze, e quindi ha senso per te aggiornare te stesso per essere il padrone del cloud.

Andiamo avanti in questo tutorial di Azure e comprendiamo che cos'è Microsoft Azure?

Cos'è Microsoft Azure?

Abbiamo discusso dei servizi cloud in questo tutorial di Azure, giusto? Una società che fornisce questi servizi cloud, è chiamata cloud provider. Ora, ci sono molti fornitori di cloud là fuori, uno di loro Microsoft Azure .

Microsoft Azure è una piattaforma di cloud computing creata da Microsoft che sviluppatori e professionisti IT utilizzano per creare, distribuire e gestire applicazioni attraverso la loro rete globale di data center.

Servizi di Azure

Microsoft Azure fornisce vari servizi che ti aiuterebbero nell'elaborazione in un modo o nell'altro e questi servizi sono bastonati in domini. Ecco alcuni domini importanti:

  • Calcolare
    Viene utilizzato per elaborare i dati nel cloud facendo uso di potenti processori che servono più istanze alla volta.
  • Servizi di archiviazione
    L'archiviazione, come suggerisce il nome, viene utilizzata per archiviare i dati nel cloud con la possibilità di scalare come e quando richiesto. Questi dati possono essere archiviati ovunque.
  • Banca dati
    Il dominio del database viene utilizzato per fornire istanze di database relazionali e non relazionali affidabili gestite da Azure.
  • Networking
    Ti consente di connetterti all'infrastruttura e ai servizi cloud e on-premise per ottenere un'ottima esperienza utente

Ci sono moltissimi servizi di cui vorresti effettuare il checkout, puoi effettuare il checkout di questa pila di Risorse di Azure a non più.

Prezzi di Azure

Questo potrebbe facilmente essere uno dei motivi più popolari per imparare Microsoft Azure e anche usarlo. Per le persone che sono nuove e vogliono conoscere la tecnologia, Azure ti offre Crediti gratuiti che può essere utilizzato per accedere gratuitamente ai servizi di Azure per un breve periodo. Questo è sufficiente per avviarne uno.

Azure è estremamente flessibile e offre un approccio pay-as-you-go che può aiutare notevolmente a soddisfare le esigenze della tua azienda. I prezzi flessibili supportano notevolmente l'up-scaling o il down-scaling dell'architettura in base alle esigenze.

Si trattava di prezzi di Azure. Ora, continuiamo con questo tutorial di Azure e discutiamo del tipo di certificazioni che Azure ha da offrire?

Certificazioni di Azure

Microsoft Azure mira a colmare il divario di competenze tra i requisiti del settore e le risorse disponibili e per farlo ha adottato le seguenti misure:

  • Introdurre certificazioni basate sui ruoli
  • Fornire un'esperienza allineata
  • Rendi le certificazioni semplici e rilevabili
  • Ottieni più riconoscimento del settore per le certificazioni offerte

Nel processo hanno classificato le certificazioni di Azure in tre categorie principali, che sono:

Queste certificazioni hanno livelli in cui è necessario prima ottenere una certificazione di livello associato e quindi utilizzarla come trampolino di lancio per la certificazione di livello avanzato.

Che cos'è il portale di Azure?

Il portale di Azure, come suggerisce il nome, è un singolo portale o un singolo nodo che ti consente di accedere e gestire tutte le tue applicazioni in un unico posto. Ti consente di creare, gestire e monitorare qualsiasi cosa, da semplici app Web a complesse applicazioni cloud in un'unica console unificata.

converte il codice decimale in codice binario Python

Funzionalità del portale di Azure

Di seguito sono riportate alcune delle caratteristiche o funzionalità offerte dal portale di Azure:

  • Gestione a punto singolo
  • Esperienza personalizzata
  • Controllo e sicurezza degli accessi
  • Fusione dei servizi per un'esperienza potente
  • Più visibilità

Demo: creazione di un'istanza di Azure

Passo 1:

Inizia creando un account di livello gratuito con Azure. Se hai un account a pagamento, anche quello andrà bene. Se non lo fai, devi solo visitare il link ' portal.azure.com '. Immettere i dettagli richiesti. Con ciò potrai usufruire di servizi o crediti gratuiti che possono essere utilizzati per la durata di un mese. Ti verrà chiesto di inserire i dettagli della tua carta di credito o di debito. Ma non sarai addebitato senza il tuo consenso.

Passo 2:

Una volta che hai un account vai avanti e accedi e sarai indirizzato al portale nell'immagine qui sotto:

Nell'immagine sopra hai il portale Azure con tre sezioni, ovvero in ordine cronologico:

  • Barra di accesso con un clic
  • Pannello di controllo
  • Barra di ricerca

Se desideri saperne di più sul portale di Azure, fai riferimento a questo

Passaggio 3:

Per creare una VM in Azure, fai clic su crea una risorsa e un piccolo pannello si aprirà, vai avanti e seleziona Windows Server 2016 VM in alto a sinistra del pannello appena aperto.

Passaggio 4:

Il pannello mostrato di seguito si apre, inserisci i dettagli come quale abbonamento stai utilizzando, usa un gruppo di risorse esistente se ne hai uno o creane uno come ho fatto io e poi scorri verso il basso.


Passaggio 5:

Una volta che scorri verso il basso, dovresti inserire i dettagli dell'istanza come, Nome dell'istanza, regione in cui desideri creare un'istanza, disponibilità e immagine o dimensione dell'istanza VM, ecc.

Passaggio 6:

Quindi creare una password e un nome utente validi e quindi fare clic su ' rivedere + creare 'In basso a sinistra dello schermo

Passaggio 7:

La finestra successiva fornirà informazioni sulle configurazioni che è necessario rivedere. Una volta terminato, fai clic su Crea e il processo di distribuzione inizia.

Passaggio 8:

Una volta completata la distribuzione, apparirà la seguente finestra, fare clic su vai alla risorsa per visualizzare la risorsa,

Passaggio 9:

Ed ecco fatto, la tua istanza è attiva e pronta, puoi connetterti ad essa usando SSH e usando RDP, se usi RDP tutto quello che devi fare è fare clic su Connetti, selezionare RPD e verrà scaricato un file aprendolo e una finestra apparirà. Fai clic su Connetti e sei a posto. Assicurati solo di accedere alla rete e di consentire il traffico in entrata alla tua istanza, nel caso in cui non si apra.

Quindi questo ci porta alla fine di questo tutorial di Azure, spero che ti sia piaciuto.

Abbiamo anche messo a punto un curriculum che copre esattamente ciò di cui hai bisogno per superare gli esami Azure! Puoi dare un'occhiata ai dettagli del corso per . Buon apprendimento!

Hai domande per noi? Menzionalo nella sezione commenti di questo articolo del portale di Azure e ti ricontatteremo.