Esercitazione su QlikView: comprendere la potenza della visualizzazione dei clic di QlikView

Questo tutorial su QlikView ti introdurrà a QlikView e ne confronterà le funzionalità con Tableau. Imparerai anche a preparare la tua prima applicazione QlikView.

La prima cosa che viene in mente a chiunque QlikView è che si tratta di uno strumento di BI (Business Intelligence). Questo è assolutamente vero. Ma QlikView può offrire molto di più. Qualunque cosa possa offrire in più è esattamente ciò di cui parlerò in questo blog tutorial di QlikView.

QlikView è un file Business Intelligence self-service , Visualizzazione dati e Analisi dei dati attrezzo. Potresti chiedere cos'è la Business Intelligence Self-Service? E giustamente, permettimi di rispondere prima a questa domanda come parte di questo tutorial su QlikView.





La business intelligence self-service (SSBI) è un approccio all'analisi dei dati, perseguito da utenti non tecnici che non hanno un background in nessuno dei due analisi statistica o business intelligence o data mining.

Ciò consente agli utenti finali di essere autonomi, liberando così la larghezza di banda dei team BI e IT dell'organizzazione dalla creazione di report e dashboard per loro. Quindi ci sono altri strumenti sul mercato che sono paragonabili a QlikView? Vediamo cosa nella prossima parte di questo blog tutorial di QlikView.



QlikView vs. Quadro

Potresti essere a conoscenza di Tableau, che è un diretto concorrente di QlikView. Molte persone sono dell'opinione che Tableau sia migliore di QlikView. Il che non è vero. Perché Tableau è solo una visualizzazione dei dati e uno strumento di BI. Tuttavia, QlikView è una soluzione ETL end-to-end con motore di analisi, BI e strumento di visualizzazione dei dati.

Tableau è tuttavia più intuitivo perché gli utenti aziendali non tecnici possono iniziare subito. Ma QlikView necessita dell'intervento di uno sviluppatore per creare report o dashboard. Potrei anche menzionare che Tableau ha un'interfaccia utente migliore rispetto a QlikView.

Ma un punto in cui QlikView è decisamente vincitore è Speed. Poiché QlikView archivia i dati nella RAM del server, è molto veloce rispetto a Tableau. Quindi questo è tutto. Entrambi questi strumenti hanno i loro vantaggi e difetti.



Quindi, attraverso questo blog tutorial di QlikView, andiamo avanti e comprendiamo i vantaggi che lo distinguono.

Caratteristiche di QlikView

Compressione dei dati e archiviazione in memoria

I dati che hai inviato a QlikView sono prima di tutto, compresso a quasi il 10% della sua dimensione originale e quindi archiviato in RAM del server . Poiché è memorizzato nella RAM del server, viene chiamato In memoria Conservazione e questo essenzialmente si traduce anche in in lavorazione e calcoli essere veramente veloce.

I dati archiviati in memoria possono essere immediatamente accessibili da più utenti per l'esplorazione dei dati. E per i set di dati, che sono troppo grandi per essere contenuti in memoria, QlikView può connettersi direttamente all'origine dati.

Associazione automatica dei dati

Associazione dati è la capacità di riconoscere automaticamente la relazione tra i vari campi presenti in un dataset. Un esempio di ciò è che se due campi hanno lo stesso nome, è più facile unirli. Pertanto, gli utenti non devono preconfigurare le relazioni tra le diverse entità di dati.

Analisi visiva e ricerche dirette

Questa è una caratteristica speciale che noterai perché non è disponibile nella maggior parte degli altri strumenti. Le relazioni in QlikView sono visivamente accattivanti perché sono rappresentate da Colori e non da frecce / linee. Inoltre, durante la ricerca dei dati, non solo verranno visualizzati i risultati diretti, ma verranno restituite anche le ricerche correlate. Questo grazie a Data Association.

Ora, quelle erano alcune caratteristiche notevoli di QlikView. Consentitemi quindi di approfondire il funzionamento di QlikView parlando dell'architettura e dei componenti di QlikView in questo tutorial di QlikView.

Architettura QlikView

Di seguito è riportato il diagramma dell'architettura di QlikView. Dai un'occhiata prima di capire la spiegazione che ti ho fornito.

Architettura QlikView - Tutorial Qlikview - Edureka

Come puoi vedere, ci sono 2 categorie principali:

cos'è uno sviluppatore blockchain
  1. Fine frontale
  2. Back-end

La risorsa infrastruttura è l'altra visibile dall'architettura, che rientra nel back-end.

Fine frontale

Come ovvio dal nome, questo è il punto dell'interfaccia utente per gli utenti finali. L'interfaccia utente qui è un punto di accesso basato su browser, da cui è possibile visualizzare i documenti. I documenti a cui mi riferisco non sono altro che i report BI già creati ospitati su Internet da QlikView Server.

Come utente finale, puoi accedere a questi documenti sul Web andando al rispettivo URL che non è altro che una comunicazione HTTPS. In caso contrario, è possibile accedervi anche tramite QVP, che è il protocollo di comunicazione di proprietà di QlikView. È quindi possibile interagire con tali dati effettuando analisi, ricavando intuizioni e quindi giungendo a una conclusione.

Cosa puoi fare di più?

Puoi condividere questi rapporti e documenti con altri utenti, lavorarci insieme e collaborare alle informazioni acquisite dai dati in tempo reale. Anche se non in tempo reale, può essere fatto offline.

Questi documenti sono in formato .qvw e possono anche essere archiviati nel sistema operativo Windows come documento autonomo. Poiché tutte le azioni avvengono qui nel server QlikView, è responsabile della comunicazione client-server tra l'utente e il sistema QlikView Back-End.

Back-end

Il back-end è costituito da due componenti: -

  1. QlikView Developer
  2. QlikView Publisher

QlikView Developer

QlikView Developer o spesso denominato QlikView Desktop è uno strumento desktop basato su Windows utilizzato principalmente da sviluppatori o designer. Qui è dove risiedono i file di origine. Viene utilizzato per l'estrazione, il caricamento e la trasformazione dei dati e può anche essere utilizzato per creare un layout GUI personalizzato dei report.

La GUI personalizzata può essere creata tramite la funzionalità di trascinamento della selezione e la stessa si rifletterà nel front-end. I tipi di file che vengono creati utilizzando lo sviluppatore vengono nuovamente memorizzati con estensione .qvw. Questi sono gli stessi file che vengono passati al server QlikView nel Front-End.

I file .qvw possono essere modificati in file .qvd, che sono file di soli dati. Per file di soli dati si intendono quei file che contengono solo i dati e né i componenti della GUI né i report.

QlikView Publisher

QlikView Publisher è un altro componente di back-end utilizzato come servizio di distribuzione per distribuire i documenti .qvw a vari server e utenti QlikView. Inoltre esegue il caricamento dei dati. È anche responsabile del mantenimento dell'accesso e dei privilegi dell'utente. Inoltre, esegue il caricamento diretto dei dati dalle origini dati utilizzando gli script definiti nei file .qvw. Le origini dati possono essere Data Warehouse, file Excel, Salesforce, Oracle DB, vari database, ecc.

Creazione di un dashboard di base in QlikView

Quindi è qui che inizia la parte divertente di questo blog tutorial di QlikView. Ti mostrerò come aggiungere dati al tuo desktop QlikView e in base a ciò, ti mostrerò come creare un dashboard di base e creare visualizzazioni.Tieni presente che sto utilizzando QlikView 12, che è una versione desktop. Lo screenshot qui sotto mostra l'aspetto di QlikView.

Se stai usando QlikView per la prima volta, vedrai qualcosa di simile a quello che vedi sopra. Puoi fare clic su 'Guida introduttiva', 'Database di film' o qualsiasi altro dalla scheda 'Esempi' per accedere a dashboard e rapporti predefiniti o integrati.

Tuttavia, avremo a che fare con un set di dati e per esercitarti puoi scaricarlo da Qui . Ok, allora qual è la prima cosa che dobbiamo fare per iniziare? Caricare i dati giusto?

Caricamento dei dati in QlikView

Per caricare i dati in QlikView, fare clic su File -> Nuovo .Dopo averlo fatto, apparirà la finestra sottostante.

Nel primo passaggio, inserisci l'origine dati inserendo il percorso del file excel e fai clic su 'Passaggio successivo'. Verrà quindi visualizzata la finestra sottostante che è il passaggio di presentazione dei dati. Assicurati di aver selezionato 'Usa intestazioni di colonna dal file di dati', quindi fai clic su 'Passaggio successivo'.

java è una relazione

Nel passaggio successivo, dovrai salvare il file della cartella di lavoro di QlikView. Immettere un nome di propria scelta e fare clic su 'Passaggio successivo'. Dovresti essere in grado di vedere il 'Percorso file' simile allo screenshot qui sotto.

Ti verrà richiesto con un'altra finestra per autenticarti con la tua macchina e il software QlikView. Fare clic su 'Ok' per procedere.

Ti verrà quindi chiesto di scegliere un grafico per visualizzare i tuoi dati. Puoi selezionare 'Grafico a barre' e fare clic su 'Passaggio successivo'.

Il prossimo è il passaggio più importante perché qui dobbiamo popolare il grafico con alcuni dati. Se si desidera analizzare e visualizzare i dati, è necessario creare uno schema o definire una relazione tra le dimensioni e le misure. Perché l'analisi è sempre una misura di una dimensione particolare.

Nel nostro set di dati, i vari campi sono Anno , Mese , I saldi Manager , Prodotto , Posizione di vendita , Quantità e I saldi . Scegliamo 'Mese' come dimensione e 'Vendite' come misura. Lo stesso è rappresentato nello screenshot qui sotto.

Puoi fare clic su 'Passaggio successivo' o 'Crea un secondo grafico'. Ho scelto il secondo per creare un nuovo 'grafico a linee' la cui dimensione e misura saranno rispettivamente 'Sales Manager' e 'Quantity'. Probabilmente puoi scegliere lo stesso e andare al passaggio successivo.

L'ultimo passaggio consiste nell'aggiungere un oggetto per effettuare selezioni e visualizzazioni al volo. Puoi scegliere tra Listbox, Scatola da tavolo , Casella delle statistiche e molti altri. Inizialmente ho scelto Listbox. Dai un'occhiata allo screenshot qui sotto come riferimento.

Puoi scegliere fino a 5 campi inizialmente. Ma più tardi dal Canvas dell'applicazione , puoi aggiungere più campi. Ho scelto Prodotto, Quantità, Sede di vendita, Mese, Responsabile delle vendite e Anno.

Anche se questo è come appare inizialmente, puoi spostare i grafici e gli oggetti in base alle tue esigenze all'interno della tela. In effetti, puoi persino allinearli come preferisci. O orizzontalmente o verticalmente. Le opzioni per farlo possono essere trovate facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla tela.

Per aggiungere ulteriori oggetti, puoi fare nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sulla tela e selezionare 'Nuovo oggetto di lavoro'. È possibile scegliere il tipo di casella o il tipo di grafico dall'elenco. Pochi tipi di box sono List Box, Statistics Box, Multi-Box, Table Box, Chart, Input Box, ecc.

Visualizzazione dei dati

Da qui in poi, dipende tutto da ciò che vuoi visualizzare. Puoi semplicemente fare clic su uno qualsiasi dei grafici e ti verrà mostrato un grafico diverso corrispondente ai dettagli di quell'elenco. È inoltre possibile fare clic su determinati valori da una casella di riepilogo ei grafici cambieranno in base alla selezione visualizzando solo i campi correlati di tali valori.

E questo è il motivo per cui questo strumento ha preso il nome ' QlikView “. Puoi interagire con i tuoi dati semplicemente facendo clic su un grafico o un oggetto. Allora, che tipo di visualizzazione possiamo fare?

Quello che ho visualizzato è come sono le vendite durante i primi 6 mesi di tutti gli anni. Quanti hanno contribuito ciascuno dei responsabili delle vendite durante questo periodo di tempo su prodotti selezionati: Applicazioni ad alta efficienza energetica , Sistema di illuminazione domestica fotovoltaico e Fornello solare .

La visualizzazione finale è sotto. È possibile ottenere una visualizzazione simile facendo clic sui valori evidenziati sul lato sinistro dello screenshot. Inoltre, le selezioni effettuate per ottenere quella visualizzazione sono menzionate separatamente in alto.

Quindi, questa è la fine di questo blog tutorial di QlikView. Ti esorto ad arrivare a questo punto e quindi ad esplorare il tuo set di dati nel modo in cui desideri. Esplora la potenza di QlikView e lasciati sorprendere.

Esercitazione su QlikView per principianti | Che cos'è QlikView | Esercitazione su QlikView

Se sei interessato a saperne di più su QlikView, dai un'occhiata a Edureka's che viene fornito con formazione online dal vivo con istruttore e supporto 24 * 7 per guidarti durante il tuo periodo di apprendimento.

Hai domande per noi? Per favore menzionalo nella sezione commenti e ti risponderemo.