Come implementare gli array in C ++?

Questo articolo sugli array in C ++ ti aiuterà a capire tutto ciò che c'è da sapere sugli array monodimensionali e multidimensionali in C ++

Un array è una raccolta sequenziale di elementi, dello stesso tipo di dati. Sono archiviati in sequenza in memoria. Un array è una struttura dati che contiene un tipo simile di elementi. Gli elementi dell'array non vengono trattati come oggetti in c ++ come in java. In questo articolo discuteremo degli array in C ++.

Array in C ++

Immagina di essere in un negozio di dischi musicali e ti dico di arrangiare tutti i dischi sotto l'etichetta XYZ Records in un posto uno sopra l'altro. Questa raccolta sequenziale di record può essere denominata Array. Un array è una raccolta sequenziale di elementi dello stesso tipo di dati. Nel nostro esempio precedente, XYZ Records è il tipo di dati e tutti i record raccolti hanno gli stessi editori. Tutti gli elementi in un array sono indirizzati da un nome comune.





Questo articolo sugli array in C ++ focalizzerà questi puntatori di base,

Cominciamo col capire cosa sono gli array monodimensionali,



Array unidimensionale

Sintassi per la dichiarazione di un file Array monodimensionale:

Abbiamo un tipo di dati che può essere uno qualsiasi dei tipi di dati di base come int, float o double. Array Name è il nome dell'array e noi dichiariamo la dimensione dell'array.Nel nostro esempio precedente, l'array sarà,

Record recordArray XYZ [100]

Consideriamo un altro esempio:



int test [20]

Il test dell'array conterrà gli elementi di tipo int e avrà una dimensione 20.

Array in C ++: dimensione array

La dimensione dell'array viene fornita al momento della dichiarazione dell'array. Una volta specificata la dimensione dell'array, non è possibile modificarla. Il compilatore quindi alloca tanto spazio di memoria all'array.

Considera l'esempio

int test [20]

Nell'esempio sopra, abbiamo un test array, di tipo int. Abbiamo dato la dimensione dell'array a 20. Ciò significa che 20 posizioni di memoria consecutive saranno lasciate libere per l'array nella memoria.

Indice di matrice e inizializzazione

Un numero associato a ciascuna posizione in un array e questo numero è chiamato indice di matrice . Inizia da 0 e arriva all'ultimo elemento, ovvero la dimensione dell'array meno uno. Il meno è lì perché iniziamo a contare da zero e non da uno. Gli indici di matrice iniziano sempre da zero.

Considera questo esempio, questo è l'array dell'età.

Valore array 1241031307

Indici di matrice

cos'è il modello di programmazione basato su pojo

0

uno

2

3

4

Qui l'array contiene i valori 12,41,3,13,7 e gli indici sono 0,1,2,3,4,5. Se vogliamo rappresentare un elemento all'indice 4, è rappresentato come età [4] e verrà visualizzato il valore 7.

Per impostazione predefinita, l'array contiene tutti i valori zero.L'inizializzazione dell'array viene eseguita al momento della dichiarazione. Questa operazione può essere eseguita anche in un secondo momento se l'utente immette il valore dell'array come e quando necessario.

Vediamo come funziona l'inizializzazione durante la dichiarazione,

Inizializzazione durante la dichiarazione

Un array può essere inizializzato durante la dichiarazione. Questo viene fatto specificando gli elementi dell'array al momento della dichiarazione. Anche qui la dimensione dell'array è fissa e viene decisa da noi.

Considera il codice,

#include using namespace std int main () {int arr [] = {10, 20, 30, 40} return 0}

Spiegazione

Nell'esempio sopra, creiamo un array di tipo int e con il nome arr. Specifichiamo direttamente gli elementi dell'array. La dimensione dell'array viene decisa contando il numero di elementi nel nostro array. In questo caso, la dimensione è 4.

Avanti in questo articolo sugli array in C ++ ci permette di vedere come funziona l'inizializzazione da parte di un utente

Inizializzazione da parte di un utente

In questo metodo, permettiamo all'utente di decidere la dimensione dell'array. In questo caso, abbiamo bisogno di una variabile per contenere la dimensione dell'array e di un ciclo for per accettare gli elementi dell'array. Assegniamo una dimensione casuale al momento della dichiarazione e utilizziamo solo se necessario. La dimensione all'inizio è solitamente sul lato superiore. Abbiamo una variabile i per controllare il ciclo for.

Considera l'esempio,

#include usando lo spazio dei nomi std int main () {int arr [50], n, i cout<<'Enter the size of array:'<>n costo<<'Enter the elements of array:'<arr [i]} return 0}

Produzione

Output - Array in C ++ - Edureka

Spiegazione

Nel programma sopra, dichiariamo un array di dimensione 50. Chiediamo quindi all'utente di inserire il numero di elementi che desidera inserire in questo array. Accettiamo quindi gli elementi dell'array inseriti dall'utente.

Array in C ++: visualizzazione dell'array

La visualizzazione dell'array richiede anche il ciclo for. Attraversiamo l'intero array e visualizziamo gli elementi dell'array.

Ecco un esempio,

#include usando lo spazio dei nomi std int main () {int arr [50], n, i cout<<'Enter the size of array:'<>n costo<<'Enter the elements of array:'<costo arr [i]}<<'Array elements are:'<

Produzione

Spiegazione

Nel programma sopra, dichiariamo un array di dimensione 50. Chiediamo quindi all'utente di inserire il numero di elementi che desidera inserire in questo array. Accettiamo quindi gli elementi dell'array inseriti dall'utente. Quindi usiamo di nuovo un ciclo for per visualizzare gli elementi dell'array.

come convertire decimale in binario in Python

Andando avanti con questi array nell'articolo C ++,

Accesso all'array in qualsiasi punto

L'accesso agli elementi dell'array è semplice e viene eseguito utilizzando l'indice dell'array. Dai un'occhiata al codice qui sotto.

#include utilizzando lo spazio dei nomi std int main () {int arr [5], i arr [4] = 2 arr [2] = 17 arr [0] = 17 cout<<'Array elements are:'<

Produzione

Spiegazione

Nel programma sopra, abbiamo un array di dimensione 5. Inseriamo elementi in posizioni diverse usando l'indice dell'array. Stampiamo l'array per ottenere l'output di cui sopra.

Per impostazione predefinita, tutti gli elementi dell'array sono zero.

Cosa succede se attraversiamo la dimensione dell'array?

In c ++, se proviamo ad accedere agli elementi fuori limite, l'errore potrebbe non essere mostrato dal compilatore ma non otterremo un output corretto.

Questo ci porta alla parte finale di questi array nell'articolo C ++,

Array multidimensionale

Gli array di array sono array multidimensionali. Questo perché ogni elemento in un array multidimensionale ha un proprio array. Abbiamo bisogno di n cicli for per iterare attraverso un array multidimensionale a seconda delle dimensioni.

Sintassi per la dichiarazione di array multidimensionali

Tipo di dati arrayname [size1] [size2] & hellip .. [size n]
int a [10] [20]

Considera l'esempio,

La dimensione dell'array sopra sarà 10 * 20, ovvero 200 elementi.Allo stesso modo, possiamo avere array a due, tre o anche più dimensioni.Ogni dimensione richiede un ciclo for. Quindi, l'array bidimensionale richiede l'array bidimensionale e tridimensionale ne richiede tre.

Considera il codice

#include using namespace std int main () {int arr [3] [2] = {{0,1}, {2,3}, {4,5}} for (int i = 0 i<3 i++) { for (int j = 0 j < 2 j++) { cout << 'Element:' cout < 

Produzione

Spiegazione

Nel codice sopra, mostriamo una matrice 3 * 2. Questa matrice ha 3 righe e 2 colonne. Abbiamo 2 cicli for. Ciascuno responsabile di una dimensione dell'array. Il ciclo for esterno si occupa delle righe e quello interno delle colonne.

Allo stesso modo, possiamo scrivere un codice per un array tridimensionale e ci saranno tre cicli for e ogni dimensione sarà controllata da un ciclo for.

Quindi siamo giunti alla fine di questo articolo su 'Arrays in C ++'. Se desideri saperne di più, dai un'occhiata al da Edureka, una società di apprendimento online affidabile. Il corso di formazione e certificazione Java J2EE e SOA di Edureka è progettato per formarti sia sui concetti di base che avanzati su Java insieme a vari framework Java come Hibernate e Spring.

Hai domande per noi? Per favore, menzionalo nella sezione commenti di questo blog e ti risponderemo il prima possibile