Tutorial Amazon Lightsail - Introduzione

In questo tutorial di Amazon Lightsail parleremo di Amazon Lightsail, in che modo è diverso dagli altri servizi AWS e, alla fine, una rapida demo!

Tutorial di Amazon Lightsail

In questo tutorial di Amazon Lightsail parleremo di un nuovo servizio privato virtuale chiamato Amazon Lightsail, ma prima diamo una panoramica astratta delle cose.

Ogni azienda corre dietro un'idea, è il fattore chiave del successo di qualsiasi azienda. Inoltre, più rapidamente implementerai questa idea, più successo avrà la tua attività.



Guarda AWS, il leader nel cloud computing. Certo, sono i leader perché sono fantastici, ma sai che hanno iniziato il loro viaggio nel cloud nel lontano 2000, quando nessun concorrente, letteralmente nessun concorrente era lì per affrontarli?

Logo Amazon - Tutorial Amazon-Lightsail - Edureka

Oggi abbiamo dozzine di provider cloud tra cui scegliere, ma AWS è ancora in cima, perché? Perchéhanno ottenuto un vantaggio.Quindi, se vuoi dare il via alla tua carriera come architetto AWS, inizia a imparare AWS intraprendendo il .

Tu, parliamo di te ora, hai un'idea incredibile, ma poi non sei dotato di tutte le conoscenze e gli strumenti necessari per realizzarla.

print_r in php

Supponi di essere un blogger e di voler avviare la tua impresa di blogging. Ma quando inizi ad esplorare, capisci che c'è questa cosa chiamata MySQL che deve essere installata e configurata con il tuo WordPress, che deve essere installato su un server web, il che costa una fortuna!

Aspettare! Hai affittato un server, buon lavoro!

Fantastico, quindi devi solo configurarlo ora. Inizi a imparare cose, configurando WordPress, collegandolo a MySQL, configurando il DNS, lungo la strada perdi interesse perché quello che volevi davvero fare era bloggare e sei rimasto bloccato con la gestione dei server!

Ma hey, rallegrati! Il nostro leader nel cloud computing è qui per salvarti!

Hanno ideato un servizio chiamato AWS Lightsail.

Cos'è Amazon Lightsail?

Quindi, Amazon Lightsail è un servizio VPS (Virtual Private Server) che ti offre modelli tra cui scegliere, puoi scegliere un sistema operativo semplice o un sistema operativo con un'applicazione preconfezionata, pronto per essere utilizzato con un clic di un pulsante.

Voglio di più? I prezzi partono da 5 $ al mese!

Quindi, non c'è bisogno di preoccuparsi dell'infrastruttura sottostante, basta avviare la tua applicazione e iniziare a costruire la tua idea, è così semplice!

Chi utilizzerà questo servizio?

Facciamo l'esempio in avanti, eri un blogger ricordi? Quindi, avresti bisogno di un sistema configurato con WordPress, per questo devi solo scegliere l'icona di WordPress dalla dashboard Crea istanza, selezionare il piano desiderato e sei a posto!

Quindi in pratica se vuoi che tutto sia installato, configurato automaticamente dal lato tecnico, e anche se il tuo sistema non richiede il ridimensionamento automatico, questa dovrebbe essere la cosa che fa per te!

Cos'altro è preconfigurato o curato da AWS?

Quindi, nel momento in cui fai clic sul pulsante Crea istanza, vengono eseguiti i seguenti passaggi:

  • Avvia VM (macchina virtuale)
  • Collega SSD (Solid State Drive)
  • Gestisci IAM
  • Crea gruppi di sicurezza
  • Configura DNS
  • Crea IP statico

In che modo Amazon Lightsail è diverso dagli altri servizi automatici di AWS, ad esempio OpsWorks, Lambda o Beanstalk?

Diamo un'occhiata:

  • AutoScale: Bene, prima di tutto, la capacità è fissa in Lightsail, l'unico modo per aumentare la capacità è cambiare il tuo piano, quindi nessun auto-scaling in Lightsail. Mentre in Beanstalk, OpsWorks ecc. Puoi ridimensionare automaticamente le risorse e ti verranno addebitati di conseguenza.
  • Prezzo fisso: In LightSail hai un prezzo fisso, in altri servizi poiché è supportato il ridimensionamento automatico, ti viene fatturato in base al tuo utilizzo.
  • Configurazione: In OpsWorks hai il controllo completo sulla configurazione del tuo sistema, puoi configurare i livelli, puoi creare stack. Lightsail non è così complicato, ottieni un sistema, non c'è niente da configurare.Beanstalk d'altra parte è tutto incentrato sul codice, carichi il codice dell'applicazione e distribuisce l'applicazione per te. Non lavori con il sistema operativo sottostante. AWSLambda riguarda solo le attività in background, carichi il tuo codice e inizierà a eseguirlo per te.

Quindi, in un certo senso, Lightsail è completamente diverso.

Quindi è qualcosa che Amazon ha inventato?

Beh no. A differenza di altri servizi di AWS che sono tutti originali, AWS ha copiato questo servizio da uno dei suoi concorrenti, DigitalOcean .

DigitalOcean offre esclusivamente il servizio VPS e negli ultimi anni ha avuto un'enorme crescita.

AWS lo ha visto e ha lanciato il servizio esatto sulla propria piattaforma.

DigitalOcean contro Amazon Lightsail

Non c'è differenza quando si tratta di prezzi e configurazione, entrambi offrono esattamente la stessa configurazione di sistema allo stesso prezzo.

Forse l'unica differenza è che Amazon Lightsail può essere utilizzato insieme alle altre tue risorse AWS, cosa che non sarebbe possibile se stessi utilizzando DigitalOcean.

Passiamo alla parte più interessante di questo servizio, il prezzo.

Prezzi di AWS

Ci sono fondamentalmente 5 diverse configurazioni di sistema tra cui scegliere, ciascuna con un prezzo diverso.

Le configurazioni di cui sopra sono offerte a tariffe orarie, quindi a seconda delle tue necessità, puoi avviare e interrompere un'istanza, ti verrà addebitato il n. di ore.

E sì, l'hai notato bene, AWS ha esteso l'utilizzo del piano gratuito anche in Amazon Lightsail.

Puoi utilizzare la configurazione da 5 $ gratuitamente, per il primo mese, ovvero 720 ore! Vai a giocare!

Ora sei pronto per il tuo viaggio in Lightsail, ti spieghiamo come avviare la tua prima istanza Lightsail.

Demo

Andando avanti in questo tutorial di Amazon Lightsail, lanciamo un'istanza configurata per WordPress in Amazon Lightsail

Passo 1: Accedi alla tua Console di gestione AWS e seleziona Amazon Lightsail.

Passo 2: Fare clic sul pulsante Crea istanza

Passaggio 3: Ora puoi selezionare l'opzione richiesta, poiché stiamo lanciando un server WordPress, selezioneremo l'opzione WordPress nei modelli.

Passaggio 4: Puoi lasciare la coppia di chiavi SSH predefinita e andare avanti e scegliere un piano di istanza in base alle tue esigenze, selezioneremo la configurazione del livello gratuito.

Passaggio 5 : Per impostazione predefinita, verrà selezionata la regione della Virginia settentrionale poiché Amazon Lightsail è disponibile solo in quella regione, ma puoi scegliere la zona di disponibilità desiderata.

Passaggio 6 : Puoi rinominare la tua istanza in qualcosa di più appropriato e alla fine fare clic su Crea.

Ci vorrà del tempo prima che la macchina sia attiva e funzionante, una volta terminato, nella pagina principale dell'istanza, fai clic sulla tua istanza e copia e incolla l'IP pubblico della tua istanza in una nuova scheda.

Una volta visitato questo IP, apparirà la seguente pagina.

Congratulazioni!! Hai una macchina WordPress al tuo servizio.

Quindi è tutto ragazzi! Spero che questo tutorial di Amazon Lightsail ti sia piaciuto. Amazon Lightsail è un servizio nuovissimo di AWS, quindi le cose che hai imparato oggi in questo tutorial di Amazon Lightsail saranno sicuramente un argomento caldo in qualsiasi intervista relativa ad AWS. Ecco una raccolta di per aiutarti a prepararti per il tuo prossimo colloquio di lavoro AWS. Per saperne di più su AWS puoi fare riferimento al nostro blog. Abbiamo anche messo a punto un curriculum che copre esattamente ciò di cui hai bisogno per superare l'esame di Solution Architect! Puoi dare un'occhiata ai dettagli del corso per formazione.

Hai domande per noi? Si prega di menzionarlo nella sezione commenti di questo tutorial di Amazon Lightsail e ti risponderemo.